L'actualité du Proche et Moyen-Orient et Afrique du Nord

Erdogan: «la Turchia è disponibile ad esportare il grano che uscirà dall’Ucraina»

(Roma, 01 luglio 2022). Il presidente turco è pronto a discutere di nuovo con Putin e Zelensky della scorta nel Mar Nero ai prodotti alimentari bloccati nei porti ucraini

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha reso noto che parlerà nuovamente di « esportazione dei prodotti agricoli » dall’Ucraina con il leader russo Vladimir Putin e il capo di Stato ucraino Volodymyr Zelensky. Lo riporta Anadolu.

« I nostri amici russi stanno lavorando adesso per organizzare i negoziati con entrambi, Putin e Zelensky. Avremo dei colloqui su come scortare i prodotti alimentari » fuori dall’Ucraina, « ci sono Paesi che hanno problemi, possiamo aiutare ».

Il leader turco ha ribadito che la Turchia si rende disponibile a esportare il grano che uscirà dai porti dell’Ucraina. « Possiamo esportare questi prodotti ai Paesi che ne hanno bisogno, nella regione abbiamo a disposizione circa 20 navi e sono pronte a partire”, ha detto Erdogan.

(Rai News)

Ucraina: Antonio Guterres in visita a sorpresa in Moldova

Il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, è arrivato venerdì nella Repubblica di Moldova, dove incontrerà il presidente Maia Sandu. La visita a...

Ukraine: António Guterres en visite surprise en Moldavie

Le secrétaire général de l'ONU, Antonio Guterres, est arrivé vendredi en République de Moldavie, où il rencontrera la présidente Maia Sandu. La visite de...

Macron et Poutine, les retrouvailles au téléphone: ce qu’ils se sont dit ce vendredi

(Rome, 19 août 2022). Leur dernier entretien téléphonique remontait au 28 mai. Vladimir Poutine et Emmanuel Macron ne s'étaient plus parlé depuis le 28 mai....

Macron e Putin d’accordo sull’ispezione nella centrale di Zaporizhzhia

(Roma, Parigi, 19 agosto 2022). Gli ispettori dell'Agenzia internazionele per l'energia atomica potranno accedere alla centrale controllata dai russi e sotto attacco da parte...

Ukraine: Emmanuel Macron appelle les Français à «accepter de payer le prix de la liberté»

(Rome, 19 août 2022). Le chef de l'Etat a dénoncé «l'attaque brutale lancée par Vladimir Poutine» en Ukraine, après s'être entretenu dans la journée...

Recevez notre newsletter et les alertes de Mena News


À lire sur le même thème

Votre réponse

Please enter your comment!
Please enter your name here