L'actualité du Proche et Moyen-Orient et Afrique du Nord

Regno Unito (segue): tre morti e tre feriti in attacco con coltello a Reading. Arrestato un libico

Tre morti e tre feriti gravi: è il bilancio dell’attacco con un coltello di ieri pomeriggio in un parco di Reading, a ovest di Londra, per il quale è stato arrestato un 25enne del luogo di origine libica, accusato di omicidio. La polizia ha escluso collegamenti con la manifestazione anti-razzista di Black Lives Matter (BLM) che era terminata due ore prima nello stesso parco e ha fatto sapere che al momento non lo considera un atto terroristico, anche se le ragioni dell’attacco non sono chiare e l’antiterrorismo e il servizio segreto interno MI5 partecipano alle indagini.

Gli accoltellamenti sono avvenuti nel parco Forbury Gardens della città di oltre 200.000 abitanti intorno alle 19 locali. Dalle testimonianze si è potuto ricostruire che c’era molta gente seduta sull’erba quando l’aggressore è arrivato, ha urlato parole incomprensibili e ha iniziato ad accoltellare in un gruppo di una decina di persone. Sarebbe stato un agente a placcarlo e a bloccarlo mentre tentava di fuggire dal parco all’arrivo dei poliziotti. I feriti sono stati portati al Royal Berkshire Hospital di Reading.

Per tutta la notte la polizia scientifica ha perlustrato il parco in cerca di indizi utili alle indagini. «La polizia sta indagando», ha riferito il ministro della Salute, Matt Hancock, «finora non riteniamo che si tratti di un caso di terrorismo ma soltanto di omicidio e dobbiamo dare tempo agli inquirenti di indagare a fondo». «Il mio pensiero va alle famiglie e agli amici delle vittime», ha aggiunto, «è un episodio sconvolgente».

Il Sovrintendente della Polizia della Thames Valley, Ian Hunter, ha spiegato che non ci sono altri ricercati in relazione all’attacco: «Attualmente non lo consideriamo un atto terroristico ma manteniamo aperte le opzioni sul movente e siamo assistiti dall’unità di Polizia antiterrorismo del Sud-est» dell’Inghilterra. La polizia ha chiesto a chiunque abbia scattato foto dell’attacco di farsi avanti.

L’organizzatore della manifestazione di Black Lives Matter nel parco di Readin. Nieema Hassan, ha assicurato che nessun manifestante è rimasto coinvolto nell’aggressione. «Erano tutti molto pacifici e abbiamo collaborato con la polizia», ha spiegato. (AGI)

Une vidéo de CNN montre des navires russes chargeant du grain ukrainien dans le port de Sébastopol

(Paris, 24 mai 2022). De nouvelles images de Maxar Technologies, datées des 19 et 21 mai, montrent les navires - le Matros Pozynich et...

In un video della CNN le navi russe caricano grano ucraino nel porto di Sebastopoli

(Roma, 24 maggio 2022). Le nuove immagini della Maxar Technologies, datate 19 e 21 maggio, mostrano le navi - la Matros Pozynich e la...

La contre-offensive des forces ukrainiennes dans la région de Kharkiv se poursuit

(Paris, 24 mai 2022). La reconquête ukrainienne dans la région de Kharkiv a jusqu'à présent permis la reprise de 24 localités. Les troupes russes...

Prosegue la riconquista di territorio delle forze ucraine nella regione di Kharkiv

(Roma, 24 maggio 2022).  La controffensiva ucraina nella regione di Kharkiv ha consentito finora la riconquista di 24 insediamenti. Le truppe russe stanno cercando...

Erdogan a annoncé une opération militaire dans le nord de la Syrie

(Paris, 23 mai 2022). Le président turc a évoqué une « zone de sécurité » de 30 km au sud des frontières de la Turquie, dans...

Recevez notre newsletter et les alertes de Mena News


À lire sur le même thème

Votre réponse

Please enter your comment!
Please enter your name here