L'actualité du Proche et Moyen-Orient et Afrique du Nord

Siria: SDF e «Inherent Resolve» catturano due leader pro-ISIS a Deir Ezzor

SDF e Inherent Resolve catturano due leader pro-ISIS a Deir Ezzor. Operazione eli-trasportata a Shahil contro le reti di facilitatori e di logisti dello Stato Islamico. A gennaio sono stati arrestati già oltre 270 jihadisti

Le SDF e Inherent Resolve hanno catturato due alti comandanti dello Stato Islamico nell’Est della Siria. Sono i facilitatori e logisti pro-ISIS Abdallah Hamid Muslih al-Maddad (alias Abu Hamza al-Suri) e Husam Hamid al-Muslih al-Maddad (al-Khayr), arrestati nel corso di un’operazione eli-trasportata a Shahil (Deir Ezzor). L’edificio dove si trovavano i due uomini e un assistente stato circondato dalle forze congiunte e il gruppo è stato invitato alla resa tramite altoparlanti. Al loro rifiuto c’è stato un raid delle forze speciali, che si è concluso con la cattura degli uomini e col ferimento di un civile, subito soccorso e curato. L’operazione fa parte delle manovre in corso in tutta la regione per smantellare la rete logistica e di sostegno IS nel quadrante, allo scopo di minare la capacità operativa dei jihadisti. Dai primi giorni di gennaio, infatti, sono stati già arrestati oltre 270 miliziani.

(Difesa & Sicurezza)

L’énigme du ballon espion chinois, des doutes et des questions sans réponses

(Paris, Rome, 06.02.2023). Tant de doutes, tant de questions encore sans réponse et si peu de certitudes. S'il ne restait que des débris du...

Il giallo del pallone spia cinese: ecco tutto quello che non torna

(Roma, 06.02.2023). Tanti dubbi, molte domande ancora senza risposta e poche certezze. Se del presunto pallone spia cinese abbattuto al largo della costa della...

Le tremblement de terre qui risque de modifier le Moyen-Orient

(Rome, Paris, 06.02.2023). La secousse qui a ébranlé la terre et la vie de millions de personnes entre la Turquie et la Syrie est...

Il terremoto che rischia di cambiare il Medio Oriente

(Roma, 06.02.2023). Il tremore che ha scosso i terreni e le vite di milioni di persone tra Turchia e Siria è destinato ad avere...

RDC. L’ultimatum de la Communauté d’Afrique de l’Est: un cessez-le-feu et un retrait immédiat du M23 du Nord-Kivu

(Rome, Paris, 06.02.2023). La Communauté d'Afrique de l'Est (CAE) adresse un ultimatum : Un cessez-le-feu et un retrait immédiat du M23 du Nord-Kivu «Cessez-le-feu immédiat...

Recevez notre newsletter et les alertes de Mena News


À lire sur le même thème

Votre réponse

Please enter your comment!
Please enter your name here