L'actualité du Proche et Moyen-Orient et Afrique du Nord

Siria: la Turchia alza il tiro in Kurdistan, ma in modo controproducente

(Roma, 23 novembre 2022). La Turchia alza il tiro in Kurdistan, ma in modo controproducente. I droni dell’operazione Claw-Sword colpiscono una base joint SDF-Inherent Resolve a nord di Hasaka e vicino a una struttura militare russa a Tel Tamr

La Turchia alza il tiro delle sue operazioni in Siria, arrivando ad attaccare con i droni una base joint SDF-Inherent Resolve a nord di Hasaka e un veicolo militare nei pressi di un’installazione militare russa a Tel Tamr. Nel primo caso, come riportano i media locali, sono morti due elementi delle forze speciali delle SDF (YAT) e altri tre sono rimasti feriti. Nel secondo, invece, non ci sono segnali circa possibili vittime ma solo di danni materiali. La nuova offensiva di Ankara, chiamata operazione Claw-Sword, punta ufficialmente a eliminare i possibili rischi per la sicurezza della Turchia derivanti dai terroristi del PKK, soprattutto dopo l’attentato di Istanbul del 13 novembre. Le aree coinvolte sono il nord della Siria e dell’Iraq (Dohuk), di fatto buona parte del Kurdistan. Gli strike, peraltro, potrebbero presto essere seguiti da una vera invasione di terra, come ha preannunciato il presidente Recep Tayyp Erdogan.

Di Francesco Bussoletti. (Difesa & Sicurezza)

Italia: frana a Ischia, trovato un corpo: almeno 12 dispersi. Piantedosi: «Persone sotto il fango non rispondono alle chiamate»

Il maltempo che si è abbattuto sull'isola campana ha causato una frana partita dalla pendici del monte Epomeo, che ha invaso il comune di...

Drame en Italie: au moins 8 morts dans un glissement de terrain sur l’île d’Ischia, 13 personnes toujours recherchées

Des habitations ont également été englouties lors de pluies torrentielles. Huit personnes sont mortes sur l'île d'Ischia, au large de Naples, à la suite...

La Russie tue aussi en hiver. Le coût élevé de l’énergie augmente le nombre de décès en Europe

(Rome, Paris, 26 novembre 2022). Cet hiver, l'arme énergétique de la Russie pourrait également faire des milliers de morts en Europe. Les coûts de...

La Russia uccide anche d’inverno. Il caro-energia fa crescere i morti in Europa

(Roma, 26 novembre 2022). Questo inverno, l’arma energetica russa potrebbe mietere migliaia di vite anche in Europa. Il caro-energia è correlato alle morti in...

Un logiciel russe s’est infiltré au cœur de l’Occident

(Paris, Rome, 25 novembre 2022). Même les herméneutiques les plus audacieuses ne pourraient prévoir l'étonnante versatilité du renseignement russe, capable de rester caché aux...

Recevez notre newsletter et les alertes de Mena News


À lire sur le même thème

Votre réponse

Please enter your comment!
Please enter your name here