L'actualité du Proche et Moyen-Orient et Afrique du Nord

Iran: media, il corpo di una 17enne uccisa nelle proteste a Teheran è stato trafugato dalle autorità

Le autorità iraniane avrebbero imposto alla famiglia di Nika Shakarami di non celebrare i funerali e avrebbero trasferito il cadavere della giovane, trovata con il cranio fracassato, in un villaggio distante dalla città di residenza

Le autorità iraniane avrebbero imposto alla famiglia di Nika Shakarami, la ragazza di 17 anni, scomparsa lo scorso 20 settembre e ritrovata dieci giorni dopo in un obitorio a Teheran con il naso e il cranio fratturato di non celebrare i funerali e trasferito il cadavere della giovane un villaggio distante dalla città di residenza.

Lo riferisce l’emittente “Bbc Persian”, citando fonti vicine alla famiglia della giovane divenuta un simbolo della repressione delle proteste che stanno sconvolgendo l’Iran da oltre due settimane a seguito della morte della 22enne curda, Mahsa Amini, il 16 settembre dopo il suo arresto a Teheran da parte della polizia morale. Secondo quanto riferisce l’emittente “Bbc Persian”, citando fonti vicine alla famiglia della giovane, Nika Shakarami era scomparsa lo scorso 20 settembre dopo aver preso parte a una manifestazione nella capitale Teheran ed è stata ritrovata morta in un obitorio di Kahrizak (sobborgo meridionale della capitale iraniana) dieci giorni dopo con il naso e il cranio fracassato. Per evitare ulteriori manifestazioni, le forze di sicurezza iraniane avrebbero imposto alla famiglia, residente nella città di Khorramabad, nella provincia nordoccidentale del Lorestan, di non celebrare il funerale della figlia, sequestrando il corpo e seppellendolo nel villaggio di Veysian, situato a circa 40 chilometri a ovest dal luogo inizialmente pianificato per la sepoltura.

(Nova News)

Iran: l’ancien président Khatami soutient les étudiants manifestants

(Rome, 07 décembre 2022). La troisième journée de grève générale en Iran s'est concentrée autour des universités. À l'occasion de la Journée des étudiants,...

Iran: l’ex presidente Khatami, «ascoltate le richieste dei manifestanti prima che sia troppo tardi»

(Roma, 07 dicembre 2022). L'ex presidente iraniano, Mohammad Khatami, in un intervento pubblico in occasione della giornata dello studente in Iran. Repressione in Iran, una...

La Hongrie entame une coopération avec l’Iran, qui fournit des armes à la Russie

(Paris, Rome, 07 décembre 2022). Le ministre hongrois des Affaires étrangères a annoncé que si l'Iran pouvait être réintégré dans le système de partenariat...

L’Ungheria inizia a collaborare con l’Iran, che fornisce armi alla Russia

(Roma, 07 dicembre 2022). Il ministro degli esteri ungherese ha annunciato che se l'Iran potesse essere reintegrato nel sistema di partenariato internazionale, sarebbe possibile...

Afrique de l’Ouest: la force militaire régionale de la CEDEAO est née

(Paris, Rome, 07 décembre 2022). La force militaire régionale de la CEDEAO est née. Objectifs : lutter contre la montée du djihadisme en Afrique...

Recevez notre newsletter et les alertes de Mena News


À lire sur le même thème

Votre réponse

Please enter your comment!
Please enter your name here