L'actualité du Proche et Moyen-Orient et Afrique du Nord

In Turchia, rischiato secondo sgarbo a Ursula Von der Leyen

Un incidente di protocollo al pranzo ufficiale durante la visita al presidente turco Recep Tayyip Erdogan, che avrebbe messo in imbarazzo una seconda volta la presidente della Commissione Ue, Ursula Von der Leyen, è stato sventato dagli europei prima che la leader arrivasse in sala. Il tavolo era stato apparecchiato per 5 persone su ciascun lato, con due poltrone d’onore, una per il presidente del Consiglio europeo Charles Michel e una per Erdogan, seduti l’uno davanti all’altro.

A Von der Leyen era stata riservata una sedia piccola alla destra di Michel che è stata sostituita all’ultimo momento. Al tavolo di Erdogan, accanto a von der Leyen era stato previsto sedesse l’ambasciatore Ue, mentre a sinistra di Michel due dei suoi consiglieri diplomatici. In pratica il protocollo è stato preparato come se von der Leyen fosse parte della delegazione di Michel, e non il capo di una istituzione europea.

Per riparare al nuovo incidente protocollare, alla presidente della Commissione è stata destinata una poltrona come quelle di Michel e Erdogan ed è stato aggiunto un posto per un membro del suo staff, tanto che mentre dal lato di Erdogan erano seduti in cinque, sul lato europeo erano presenti in sei. (ANSA)

Ciad: il presidente del Ciad Idriss Deby è stato ucciso dai ribelli

Il presidente del Ciad, Idriss Deby Itno, è stato ucciso dai ribelli che nelle scorse settimane hanno lanciato un’offensiva nel nord del Paese con...

Tchad: tout juste réélu, le président Idriss Déby meurt au cours de combats contre des rebelles

Le président du Tchad Idriss Déby est mort, a annoncé la télévision d'État mardi 20 avril. Selon le média, l'homme fort du pays, qui...

Le Qatar appelle le Liban à éviter «l’effondrement total»

(Rome, 20 avril 2021). Face à une situation toujours caractérisée par une grave crise politique, économique et sociale, le Liban a sollicité le soutien...

Il Qatar invita il Libano a salvarsi dal «collasso totale»

(Roma, 20 aprile 2021). Di fronte a un quadro tuttora caratterizzato da una grave crisi politica, economica e sociale, il Libano ha chiesto sostegno...

Francia-Covid: «virus in calo ma situazione resta fragile»

Il ministro francese della Salute, Olivier Véran, ritiene che da cinque giorni "iniziamo una decrescita dell'epidemia" ma "questa diminuzione resta fragile", perché "siamo sempre...

Recevez notre newsletter et les alertes de Mena News


À lire sur le même thème

Votre réponse

Please enter your comment!
Please enter your name here