L'actualité du Proche et Moyen-Orient et Afrique du Nord

USA: sparatoria a Indianapolis, morte cinque persone

Cinque persone, tra cui una donna incinta, sono state uccise a Indianapolis in una sparatoria. Una sesta persona, un minorenne, è in ospedale in gravi condizioni. La polizia era stata allertata da una segnalazione anonima che parlava di diversi colpi d’arma da fuoco sentiti nella notte. Gli agenti hanno trovato per strada un minorenne insanguinato. Dopo pochi minuti, in un residence poco distante, sono stati trovati i corpi di cinque persone: tutte uccise da armi da fuoco. Le vittime avevano tra i 13 e i 42 anni. Klara Hawkins, 19 anni, era incinta. E’ morto anche il bambino. Non è ancora chiara la causa della sparatoria, che la polizia ha definito la strage di massa più grave avvenuta negli ultimi dieci anni nello stato dell’Indiana. (Media)

L’énigme du ballon espion chinois, des doutes et des questions sans réponses

(Paris, Rome, 06.02.2023). Tant de doutes, tant de questions encore sans réponse et si peu de certitudes. S'il ne restait que des débris du...

Il giallo del pallone spia cinese: ecco tutto quello che non torna

(Roma, 06.02.2023). Tanti dubbi, molte domande ancora senza risposta e poche certezze. Se del presunto pallone spia cinese abbattuto al largo della costa della...

Le tremblement de terre qui risque de modifier le Moyen-Orient

(Rome, Paris, 06.02.2023). La secousse qui a ébranlé la terre et la vie de millions de personnes entre la Turquie et la Syrie est...

Il terremoto che rischia di cambiare il Medio Oriente

(Roma, 06.02.2023). Il tremore che ha scosso i terreni e le vite di milioni di persone tra Turchia e Siria è destinato ad avere...

RDC. L’ultimatum de la Communauté d’Afrique de l’Est: un cessez-le-feu et un retrait immédiat du M23 du Nord-Kivu

(Rome, Paris, 06.02.2023). La Communauté d'Afrique de l'Est (CAE) adresse un ultimatum : Un cessez-le-feu et un retrait immédiat du M23 du Nord-Kivu «Cessez-le-feu immédiat...

Recevez notre newsletter et les alertes de Mena News


À lire sur le même thème

Votre réponse

Please enter your comment!
Please enter your name here