L'actualité du Proche et Moyen-Orient et Afrique du Nord

Italia : Coronavirus, a codogno chiusi locali pubblici

Le vie di Codogno, comune italiano di 15mila abitanti della provincia di Lodi, si sono svuotate dopo l’invito dell’assessore lombardo al Welfare, Giulio Gallera rivolto alla popolazione di rimanere in casa in quarantena volontaria, invito poi esteso anche ai comuni di Castiglione d’Adda e Casalpusterlengo.

I bar e i locali pubblici (discoteche, sale da ballo, sale giochi e impianti sportivi) di Codogno resteranno chiusi fino a domenica e le scuole fino al 25 febbraio. Lo stesso è stato disposto con effetto immediato per gli uffici comunali, chiusi fino a domani.  Sono sei le persone risultate finora positive al test del Coronavirus nella zona del Lodigiano, compreso l’uomo di 38 anni considerato il paziente uno.

L’ospedale di Codogno, cui si era rivolto, ha chiuso l’accesso al pubblico e sono già stati effettuati tutti gli accertamenti diagnostici necessari sull’intero staff medico e sanitario. In tutto sono state finora messe in isolamento 250  persone, oltre ai 149 tra infermieri, medici, familiari e persone entrate in contatto diretto con il 38enne, ci sono i dipendenti che lavorano nella sua ditta e che hanno avuto contatto diretto con lui.    A Castiglione d’Adda, dove risiedono i genitori dell’uomo contagiato dal coronavirus, sono stati sospesi i festeggiamenti per il carnevale e gli eventi sportivi ed è allo studio la chiusura delle scuole. (Agenzie)

Rotterdam: double fusillade et un incendie criminel, plusieurs victimes. Un homme arrêté

(Rome, 28.09.2023). Plusieurs personnes ont été tuées cet après-midi dans la ville néerlandaise après au moins deux fusillades. La police locale n'a pas précisé...

Rotterdam: doppia sparatoria e incendi dolosi, diverse vittime. Arrestato un uomo

(Roma, 28.09.2023). Alcune persone sono rimaste uccise questo pomeriggio nella città olandese dopo almeno due sparatorie. La polizia locale non ha specificato esattamente il...

Des coups de feu à Rotterdam: un massacre est à craindre

Selon la police, plusieurs personnes seraient mortes. Le suspect est âgé de 32 ans et le motif de l'attaque est inconnu « Plusieurs personnes ont été...

Sparatoria a Rotterdam: si teme una strage

Per la polizia sarebbero morte diverse persone. Il sospetto ha 32 anni e il motivo dell'attacco è sconosciuto "Diverse persone sono rimaste uccise in una...

Jens Stoltenberg à Kiev: «la reddition n’est pas la paix. Nous saluons le plan de Zelensky» (Vidéo)

(Rome, Paris, 28.09.2023). «Notre coopération est forte, notre alliance avec l'OTAN est naturelle», a déclaré le président ukrainien lors d'une conférence de presse avec...

Recevez notre newsletter et les alertes de Mena News


À lire sur le même thème

Votre réponse

Please enter your comment!
Please enter your name here